BARCELLONA CAPITALE SPAGNOLA DEL GELATO

Cresce in Spagna il consumo di gelati e Catalogna, Andalusia, Madrid, Valencia, le Baleari e le Canarie, con i loro grandi flussi turistici, sono le aree che vantano la spesa più elevata per il gelato, sia in termini assoluti che pro-capite. Grazie proprio alle presenze turistiche, la classifica nel consumo pro-capite vede però Baleari, Canarie e Catalogna saldamente ai primi tre posti nella graduatoria dei consumi. In tutto il Paese poi sta diventando sempre più trendy mangiarsi a casa un buon gelato artigianale: l’Associazione Spagnola Produttori di Gelato (AEFH) ha rilevato a questo proposito che l’incremento nella produzione di gelato artigianale va di pari passo con il consumo di gelato in casa, che rappresenta oggi circa il 45% del business complessivo. E’ questo il contesto nel quale si inserisce l’iniziativa della Fiera di Barcellona. Dal 23 al 26 ottobre prossimi “Hostelco”, il Salone biennale della ristorazione e hotellerie organizzato presso il nuovo Quartiere Fieristico “Gran Via”Hostelco Awards 2014, ospiterà una nuova iniziativa dedicata alla promozione del gelato artigianale: “La Plaza”. Uno spazio nel quale si alterneranno attività dimostrative e speech che coinvolgeranno con il gelato anche il mondo della pasticceria e dei prodotti da forno. “La Plaza” darà visibilità e promozione sia all’attività di gelateria artigiana più tipica che alle possibilità di ampliamento del business per la ristorazione, per la pasticceria e la panificazione nell’integrazione delle attività. Grazie al contributo di prestigiose firme della gelateria italiana, avranno poi spazio in fiera anche particolari “chicche” come svariati tipi di gelato al cioccolato (il gusto che continua ad essere il preferito in Spagna) e gelati particolari realizzati con alcuni tra i più pregiati vini iberici.

Seguici su: