CORONAVIRUS: SOSPESI GLI EVENTI PER IL GELATO DAY

Tra le vittime del Coronavirus c’è anche la Giornata europea del Gelato Artigianale la cui 8. edizione era programmata per il prossimo 24 marzo. “Quest’anno il Gelato Day avrà un sapore diverso e non potremmo celebrarlo come avremmo voluto” ha dichiarato Marco Miquel GELATO DAYSirvent, Presidente di Artglace. “Siamo vicini a tutti i gelatieri e consumatori d’Europa in un momento difficile che presto supereremo insieme. Il mondo del gelato ripartirà, più forte di prima”. I numerosi eventi programmati, sono però solo rimandati di qualche mese compresa la degustazione dello yogurt variegato alle fragole scelto come “Gusto dell’Anno 2020” in onore dell’ Olanda, Paese che vanta una lunga tradizione casearia e una produzione di fragole di straordinaria qualità.

Partner della Giornata europea del Gelato Artigianale 2020, accanto agli ideatori ARTGLACE e Longarone Fiere, sono ACOMAG – Associazione Nazionale Costruttori Macchine Arredamenti Attrezzature per Gelato, Associazione Italiana Gelatieri, CNA,Comitato Gelatieri Campani, Confartigianato, Federazione Italiana Gelatieri, Conpait Gelato (Confederazione Pasticceri Italiani), G.A. – Comitato Nazionale per la Difesa e la Diffusione del Gelato Artigianale e di produzione propria, G.A.T. –Gelatieri Artigianali del Triveneto, Maestri della Gelateria Italiana, SIGEP – Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria,Panificazione Artigianali e Caffè di Italian Exhibition Group, e UIF – Unione Italiana Food.

Sono attive le pagine ufficiali del Gelato Day su Facebook (@24MarzoEuropeanGelatoDay) e Instagram (@Gelato_Day) e il sito www.gelato-day.it.

Seguici su:

redazione