FIRENZE: I VINCITORI DEL GELATO FESTIVAL – LE PROSSIME TAPPE

Si è conclusa a Firenze, piazzale Michelangelo, la 10 edizione di Gelato Festival che, nelle giornate del 6 e 7 aprile, ha visto l’afflusso di tanti appassionati di gelato che hanno preso letteralmente d’assalto le postazioni dei gelatieri in concorso e quelle dei gusti speciali proposti.
gelato artigianaleTra i sedici conorrenti in concorso ai primi tre posti si sono posizionati:
1 – Olga Pinciuc della Gelateria Carpe Diem di Dolo (VE) con il gusto Black Mojito.
2 – Cruz Battistini della Gelateria Cuore di Panna & Cuore di Panna Bicon di Livorno con il gusto Double Trouble.
3 – Alessandro Squatrito della Gelateria Ritrovo Orchidea di Olivieri (ME) con il gusto Profumi dell’Etna.
Ma non è finita. Oltre ai primi tre, anche i classificati dal 4. all’ 8. posto, ovvero Gaia Mecocci (vincitrice della giuria tecnica con il gusto Blend in Rum), Carla Maria Moretti, Salvino Pappalardo, Ersilia Caboni e la coppia Enzo Di Noia e Mauro Altomare hanno acquisito il diritto a partecipare al Carpigiani Day del 2020, semifinale italiana in vista del Gelato Festival World Masters del 2021. La manifestazione rappresentava la prima tappa del tour che le prossime settimane toccherà Roma a Villa Borghese (13-14 aprile), poi Torino in piazza Vittorio Veneto (27-28 aprile) e Milano in piazza Cannone (4-5 maggio). Alle tappe italiane seguiranno gli appuntamenti all’estero:  Berlino (1-2 giugno), Varsavia (8-9 giugno), Vienna (19-20 giugno), Londra (29-30 giugno) e Barcellona (6-7 luglio). Dopo l’Europa il Festival si traferisce in America con 5 tappe:  Miami (16-17 marzo), Boston (1-2 giugno), Chicago (17-18 agosto), Washington DC (7-8 settembre) e West Hollywood (28-29 settembre). Infine la il Giappone con Okinawa (25-26 maggio) e Yokohama (30-31 agosto).

Seguici su:
error

redazione