GELATO A MILANO SOLO IL 5% CON BASI TRADIZIONALI

 

lobranoLo afferma Roberto Lobrano, maestro gelatiere, presidente dell’Associazione “Gelatieri per il Gelato”, docente in corsi di gelateria, in un recente articolo sul Corriere della Sera. A Milano, secondo i dati della Camera di Commercio, oggi risultano essere in attività  744 gelaterie, 29 in più rispetto allo scorso anno. Non tutte le gelaterie «artigianali» però lavorano nello stesso modo. «La situazione è un po’ paradossale — dice Roberto Lobrano,— nella patria del gelato non esiste una normativa che regoli il settore. Escludendo quelle che vendono gelato industriale, fra tutte le gelaterie che lo producono, sono forse il cinque per cento, se non meno, quelle in cui si parte dagli ingredienti di base, come uova, latte e frutta. Le altre usano semilavorati industriali, che possono avere un peso diverso sul prodotto finale».

Seguici su: