IL GELATO PROMUOVE IL TURISMO ALLA FIERA DI BERLINO

Dal 7 all’ 11 marzo si svolge a Berlino la Fiera Internazionale del Turismo (ITB), la più importante manifestazione del settore con oltre 180.000 visitatori tra cui 108.000 operatori dal mondo del turismo e 10.000 espositori da 180 paesi. Significativa la presenza italiana con l’ENIT che vedrà protagoniste nello Spazio Italia 12 regioni insieme a Roma e Centro Italia. Altre regioni partecipano autonomamente. E’ interessante notare come tra le numerose iniziative in programma per promuovere le eccellenze e le attrazioni del “Bel Paese” ci sia anche il gelato. Durante le giornate di apertura, nello spazio Italia, ci saranno infatti diversi appuntamenti di degustazione del gelato “Tartufo di Pizzo” a cura della Regione Calabria nonché altre degustazioni di gelato artigianale italiano a cura del Gelato Museum Carpigiani. Sempre nello stand Italia è prevista per venerdì 9 marzo anche una gelato notiziedegustazione a cura di Italiacibum con la partecipazione dello chef  Renato Trabalza, il gelatiere Dario Rossi, lo chef Moreno Cedroni e il casaro Vittorio Beltrami, riservata stampa e trade internazionale. Sul gelato punta anche la Regione Veneto che ha affidato a Longarone Fiere (MIG) l’iniziativa di animazione dello stand regionale prevedendo la presenza di un gruppo di gelatieri bellunesi che offriranno il gelato, prodotto artigianalmente “a vista” nello stand, agli operatori e al pubblico. Dopo la recente analoga esperienza con l’ENIT a Londra, a coordinare l’evento saranno ancora i maestri della gelateria italiana Fausto Bortolot e Renzo Ongaro.

Seguici su: