LEGGE GELATO: CONPAIT INCONTRA L’ONOREVOLE

In merito alla recente proposta di legge sul gelato artigianale di alta qualità pubblichiamo la nota della presidente di Conpait Gelato, Ida Gabriela Di Biaggio.

La proposta di legge del 21 dicembre 2016 presentata in Parlamento dall’Onorevole Giuseppe L’Abbate del Movimento Cinque Stelle nasce, come lui stesso afferma, da un’ esigenza che ha riscontrato nel nostro settore dopo aver sentito nel corso della trasmissione “Geo & Geo” del Maggio scorso, il Professore Antonello Papparella (ordinario di microbiologia all’Università di Teramo) sottolineare l’assenza di una definizione di “Gelato Artigianale”. Conpait Gelato ha deciso di muoversi al riguardo. Chi non l’avrebbe fatto?

Si cerca da sempre di dare definizioni . Questa più delle altre ha generato polemiche nel settore. Pertanto, dopo aver appreso la notizia ed esaminato e letto le linee guida della proposta di legge, abbiamo contattato telefonicamente l’Onorevole L’Abbbate, che da subito si è dimostrato disponibile ed aperto ad ascoltare il Gelatiere! Oggi, come lui stesso ribadisce, siamo ancora nella possibilità di modificare, ampliare, migliorare la normativa al fine di redigere una proposta di legge “vera” che tuteli il Gelato Artigianale e la figura del Gelatiere Professionale. L’Onorevole L’Abbate sarà nostro ospite al Sigep Pad. D3 Forum Pastry&Culture- Conpait dove siamo presenti con laboratori live sulla Valorizzazione del Gelato Artigianale. Sarà nostra cura, nella realtà Sigep, poter far conoscere le varie sfaccettature del mondo del gelato artigianale di tradizione italiana. Al riguardo invitiamo TUTTI i Presidenti delle Associazioni di Categoria e Gelatieri interessati ad intervenire Sabato 21 Gennaio alle ore 11.30 presso il nostro Forum per avere un primo incontro conoscitivo e informativo con l’Onorevole L’Abbate, al fine di presentare le nostre osservazioni e redigere un proposta di Legge valida e condivisa.

Per informazioni contattare Ida Gabriela Di Biaggio – Presidente Conpait Gelato, conpaitgelato@gmail.com

Seguici su: