LEGGE GELATO: INCONTRO IN PARLAMENTO

La recente proposta di legge finalizzata all’introduzione della denominazione di “ Gelato artigianale di tradizione italiana e disposizioni concernenti la sua produzione”, presentata dall’On Federico D’Incà (M5S), è stata al centro di un incontro avvenuto a Roma, nella sede del Parlamento, con alcuni esponenti del settore dolciario di Confartigianato. Assieme al presidente della Federazione Alimentare, Massimo Rivoltini, vi hanno preso parte il consigliere, Giorgio Venudo, il segretario nazionale  Arcangelo Roncacci e Loris Molin Pradel, già presidente per diversi anni dei gelatieri di Confartigianato. Nel corso dell’incontro sono stati approfonditi gli aspetti salienti che caratterizzano il documento che, in buona parte, riprende proprio le proposte elaborate qualche anno fa dagli stessi gelatieri di Confartigianato e sfociate poi nell’iniziativa Artigelato per la certificazione delle gelaterie artigianali. Da segnalare come all’incontro abbia preso parte anche l’On. Giuseppe L’Abbate (M5S) il quale, qualche giorno prima del collega D’Incà, aveva presentato un’altra proposta di legge sempre sul tema del gelato artigianale. A seguito di quanto discusso è stata condivisa da tutti l’opportunità di giungere ad una unificazione delle due proposte in modo da non disperdere le energie in funzione di raggiungere un risultato concreto.

Seguici su: