MA QUANTO FATTURA VERAMENTE IL SETTORE GELATO?

La Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza, Lodi il 26 giugno 2019 comunicava che in base ai dati (ufficiali) rilevati dal Registro Imprese risultava: “In Italia il business del gelato produce ogni anno circa un miliardo e gelatomezzo di euro, dando lavoro a 75mila persone in tutto il Paese”. La notizia venne ripresa dalle principali agenzie di stampa e da molti media. Oggi gli stessi organi di informazione diffondono  la notizia che il gelato italiano fattura invece 3 miliardi, giusto il doppio!! Sarebbe il risultato di una indagine di Cna Agroalimentare condotta tra gli iscritti alla Confederazione la quale sottolinea che  “dopo una primavera dal sapore autunnale, l’estate sarà lunga e in grado di far impennare i consumi trainando la produzione e di conseguenza il fatturato verso, e magari oltre, il muro dei tre miliardi”.

Passare da 1,5 miliardi a 3 miliardi senza alcuna spiegazione non è credibile. Anche perché la stessa CNA, giusto un anno prima, il 26 giugno 2018, informava che Il mercato italiano del gelato valeva nel 2017 due miliardi con circa 40mila addetti: “la produzione – riferiva CNA – è per un terzo industriale, per due terzi artigianale. Il giro d’affari del gelato artigianale si situa, quindi, intorno al miliardo e mezzo con circa 30mila addetti”. Ora (1 agosto 2019) l’osservatorio Sigep ci dice che gli addetti sono 150.000 ….. cresciuti 5 volte tanto! C’è qualcosa che non va!

 

Sui numeri del gelato c’è sempre un po’ di confusione!

Seguici su:
error

redazione