PROMOZIONE DEL GELATO: LA CLAAI IN PRIMA FILA

Tra gli organizzatori delle diverse iniziative promozionali del gelato artigianale che caratterizzano in Italia questo finale di stagione, merita sicuramente un plauso la CLAAI (Confederazione delle Libere Associazioni Artigiane Italiane) con capofila la  CLAAI di Salerno la quale, sull’onda del successo riscontrato gli scorsi anni da “Ice to Meet You” ha proposto e collabgelato-salerno-e-napoli-con-sponsororato all’organizzazione di ben tre eventi: a Salerno (9-11 settembre), a Caserta (16-18 settembre) e Napoli (23-25 settembre). Il collaudato format della manifestazione riunisce diverse gelaterie artigianali le quali hanno un’ottima occasione di farsi conoscere e promuovere la propria attività e il proprio prodotto. Un momento unico per il pubblico anche per osservare da vicino la produzione del gelato, grazie all’allestimento di laboratori di gelateria all’aperto, con protagonisti anche i più piccoli, per i quali si sono tenuti laboratori su come riconoscere un buon gelato artigianale. Il tutto completato con i concorsi che hanno decretato “La Gelateria di Qualità”. Da rilevare, infine, l’obbligo per le gelaterie aderenti all’iniziativa di utilizzare prodotti rigorosamente ed esclusivamente artigianali, essendo la CLAAI promotrice del marchio GATI (Gelato Artigianale Tradizionale Italiano), un marchio di qualità conferito alle gelaterie che rispettano il disciplinare Agroqualità, organismo nazionale di certificazione agroalimentare. “Ice to meet you – ha, infatti, affermato Gianfranco Ferrigno presidente  CLAAI Salerno – ha l’obiettivo di far conoscere il gelato artigianale preparato  con materie prime di eccellenza e la passione e l’attenzione con la quale operano i migliori maestri gelatieri”.

Seguici su: