SHERBETH FESTIVAL: MANCA POCO

Manca davvero poco all’inizio della 7. Edizione del Sherbeth Festival, il Festival internazionale del gelato artigianale, in programma dal 29 settembre al 2 ottobre a Palermo. Le prime edizioni ebbero svolgimento a Cefalù. Per quattro giorni il centro storico di Palermo si trasformerà in un grande villaggio del gelato con degustazioni di gelato artigianale, cooking show, convegni e intrattenimento per adulti e bambini. Il Festival sarà un’occasione per cittadini e turisti che potranno degustare le oltre 40 creazioni  proposte da altrettanti gelatieri provenienti da tutta l’Italia e dall’estero. A far da cornice all’evento tour culturali e notti bianche per lo shopping con la collaborazione di Confartigianato e Confcommercio e concerti di band emergenti.

Protagsherbet-newonista anche Carpigiani Gelato University che sarà presente con i laboratori gratuiti dedicati al pubblico dal titolo “Scopri i segreti del gelato artigianale” in programma dal giovedì. Il Gelato Museum, che il prossimo 24 settembre compie due anni dall’apertura nella sede dell’azienda bolognese, presenterà l’esposizione dedicata a “La Storia dello Sherbeth in Sicilia”.

L’evento si concluderà domenica con il concorso per i gelatieri Procopio de’ Coltelli, dal nome del famoso siciliano, Francesco Procopio Cutò, che nel 1686 aprì a Parigi il suo “Café Procope” , considerato il padre del gelato mantecato. Presidente onorario sarà il palermitano Salvatore Cappello, vincitore della precedente edizione del premio.

Alla VII edizione del festival internazionale del gelato artigianale l’associazione Gelatieri per il Gelato presenta “Immagina il futuro”, un contest creativo per il mondo del gelato. “Non è una conferenza, non è un convegno – sottolinea Roberto Lobrano, Presidente dell’Associazione Gelatieri per il Gelato – non è una lezione…è una “jam session” di idee, stimoli e creatività per vedere il futuro del gelato in modo nuovo.

Seguici su: