SI CHIUDE LA 41.EDIZIONE DI HOST. GLI EVENTI DEL GELATO

Si conclude oggi a Milano la 41. edizione di Host, la manifestazione che, con i suoi oltre 2.100 espositori provenienti più di 50 Paesi, è piattaforma ideale non solo per osservare da vicino le ultime tecnologie e innovazioni di prodotto, ma anche per scoprire tendenze e trend di un mondo in continua evoluzione, dal bar alla pasticceria, dalla ristorazione al gelato, dalla tavola all’arredo.
GELATONell’ambito di Host Milano anche quest’anno (la manifestazione è biennale) è stato dato ampio spazio al settore del gelato con la presenza delle più importanti aziende di prodotti, macchine e attrezzature. Come sempre, a fare da contorno all’esposizione ci sono stati tanti eventi come quelli organizzati dalla
FIPGC (Federazione internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria) che nei giorni 19 e 20 ottobre ha organizzato i Campionati del Mondo di Cake Design “Cake Designer World Championship FIPGC”.
Da segnalare poi gli incontri sul tema
“Pillole di Marketing”, mini lezioni di marketing e comunicazione rivolte a gelatieri e pasticcieri, che si sono svolti presso lo stand Editrade. Un appuntamento con l’aggiornamento professionale, aperto a tutti gli operatori del dolciario artigianale, con la novità di quest’anno della diretta Fecebook attraverso i canali social della rivista PuntoIT e PuntoITALY.
Interesse, infine, per la prima edizione del
Milan International Gelato Award, concorso indipendente dedicato al GELATOgelato artigianale italiano che si è svolto nelle giornate del 19-20 Ottobre. In gara 12 gusti ispirati al tema, Leonardo da Vinci. La vittoria è andata al gusto Sorbetto di pinoli ed uvetta al profumo di arancia della gelateria Gelart di Sesto San Giovanni (Milano) di Andre Riva. La giuria del Milan International Gelato Award era composta da: Paolo Brunelli, Marco Levati, Antonio Mezzalira.

Le gelaterie selezionate per la prima edizione del Milan International Gelato Award (MIGA) sono state:
– La Gelateria Homemade di Peschiera del Garda (Brescia), Italia
– Gelart di Sesto San Giovanni (Milano), ItaliaGELATO ARTIGIANALE
– Mary Gelateria di Parigi, Francia
– La Torretta di Cava de’ Tirreni (Salerno), Italia
– Gelateria Joseph di Marotta (Pesaro Urbino), Italia
– Duo Sicilian Ice Cream di Berlino, Germania
– Il Giardino di Iris di Reggio Emilia, Italia
– La Mandorla di Siena, Italia
– Bar Gelateria La Darsena di Fiumicino, Italia
– Wally di Milano, Italia
– Crivella Gelati di Sapri (Salerno), Italia
– Glaces Glazed, Parigi, Francia
– Gelateria Al Viale, Lugano, Svizzera
– La Coppa d’Oro di Torino, Italia

Seguici su:
error

redazione