GELATO FESTIVAL WORLD MASTERS – AGGIORNATA LA CLASSIFICA

Sarà piazzale Fellini a Rimini a ospitare il villaggio del Gelato Festival in cui si terrà la finale del Gelato Festival World Masters, a settembre 2021. È quanto il presidente e fondatore del Gelato Festival, Gabriele Poli, ha annunciato al Sigep. Articolata su un percorso di qualificazione lungo 4 anni, la sfida per il titolo di miglior gelatiere artigianale del pianeta organizzata in partnership con Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group culminerà con la finalissima tra i 36 campioni che si saranno qualificati, di cui già conosciamo i primi sette: si GELATOtratta di Eugenio Morrone (ITA), Giuseppe Cimino (GER), Adam Fazekas (HUN), Mike Guerriero (USA), Diego Comparin (USA), Claudia Trotta (GER) e Keisuke Katayama (JAP). Gli altri finalisti, provenienti da tutto il mondo, saranno i vincitori sia delle finali continentali in programma quest’anno e l’anno prossimo, sia – in base ai Paesi di provenienza – delle tappe internazionali del Gelato Festival e del Carpigiani Day 2021.
Il 2020 si presenta pieno di sfide per i gelatieri di tutto il pianeta: all’orizzonte c’è infatti un tour di 7 tappe in Europa, 5 negli Stati Uniti e decine di challenge in tutto il mondo. Si parte con l’edizione europea che inizia il weekend 25-26 aprile a Firenze con la tappa inaugurale di Gelato Festival 2020. A questa seguiranno gli appuntamenti a Roma (1-3 maggio) e a Milano (16-17 maggio), poi la kermesse si sposterà all’estero con le tappe di Barcellona (23-24 maggio), Berlino (6-7 giugno), Londra (27-28 giugno) e Manchester (4-5 luglio). Il programma proseguirà in parallelo ad di là dell’Atlantico con l’edizione americana, articolata in 5 tappe: Dallas (30-31 maggio), Chicago (15-16 agosto), Washington DC (5-6 settembre), New York (19-20 settembre) e West Hollywood (3-4 ottobre). La novità del tour 2020 sarà l’apertura al mondo del caffè artigianale, con una serie di competizioni dedicate ai gelatieri per rafforzare il loro legame con quest’eccellenza del made in Italy. Un modo per aumentare i clienti e il fatturato dei punti vendita che sposano gelato e caffè, riducendo al contempo la stagionalità.
LA CLASSIFICA AGGIORNATA
gelato festivalSempre al Sigep, il Gelato Festival ha aggiornato il Gelato Festival World Ranking© per l’anno 2020, la classifica permanente che definisce la graduatoria dei migliori gelatieri artigianali a livello planetario. Dopo il lancio lo scorso anno, sabato 18 gennaio sono stati svelati i nuovi punteggi e le nuove “corone”, ossia il riconoscimento assegnato a chi raggiunge un punteggio particolarmente alto, da una a un massimo di cinque. Eugenio Morrone si conferma “re” del Gelato Festival World Ranking©, la graduatoria mondiale permanente, aggiornata ogni anno, che definisce la classifica dei migliori gelatieri artigianali a livello planetario. Ma il maestro romano di origini calabresi è incalzano ad appena tre punti dalla veronese Giovanna Bonazzi, mentre sul gradino più basso del podio sale Maurizio Melani.
Ecco un elenco dei gelatieri  “coronati”:
3 corone: Eugenio Morrone, Giovanna Bonazzi
2 corone: Maurizio Melani, Paolo Pomposi, Bella Gelateria, Fabrizio Fenu, Mike Guerriero, Massimiliano Scotti, Francesco Mastroianni, Gabriele Scarponi, Savannah G. Lee, Osvaldo Palermo, John Crowl
1 corona: Giacomo Canteri, Angelo Lollino, Giampiero Burgio, Guido Cortes, Giampaolo Doti, Vincenzo Lenci, Leonardo La Porta, Rosario Nicodemo, Sam Crow, Francesca Marrari, Ezequiel Gomez Garofalo,  Diego Comparin, Adam Fazekas, Maria Liliana Biondo, Giampaolo Porrino, Celal Karaarslan, Alessandro Croce, Antonio Mezzalira, Daniela Lince Ledesm, Guido De Rocco, Luca De Rocco, Marco Venturino, Keisuke Katayama

Seguici su:
error

redazione