ISTITUTO DEL GELATO: IN CRESCITA I GELATI SFUSI

L’Istituto del Gelato Italiano ha recentemente diffuso un comunicato stampa con i dati relativi all’andamento del gelato industriale riferiti all’anno 2017 che, complice un’estate particolarmente calda, si è confermato uno dei principali alleati contro la calura. 3 milioni e mezzo di coni, coppette, ghiaccioli, per un totale di 3 kg di gelato pro capite. Nell’articolo si fa un accenno anche alla stagione 2018. A questo proposito colpisce quanto afferma, Michelangelo Giampietro, nutrizionista e Presidente di IGI Istituto del Gelato Italiano. I primi dati della stagione ancora in corso evidenziano una tendenza importante, che rimarca ancora una volta la bontà del gelato industriale. “Dai primi dati raccolti risultano, infatti, in crescita i gelati sfusi, ovvero quei prodotti finiti che utilizzano le gelaterie artigianali.  Il loro utilizzo, pensato dall’industria per rispondere alle esigenze dei consumatori con una produzione costante di gelati ottimi, sicuri e con gusti vari nel corso di tutte le stagioni, permette così di far convergere la tradizione e l’innovazione, l’artigianale e l’industriale, sfruttando appieno i passi avanti che i reparti di ricerca e sviluppo delle aziende hanno fatto negli anni ottenendo dei prodotti di qualità sempre più alta.”  …..no comment!!

Seguici su: